Indirizzo:

Via Felice Cavallotti, 6 – 01016 Tarquinia (VT)

Gli spazi

La struttura offre spazi polifunzionali per attività musicali, teatrali, artistiche e di film-maker.
La struttura si compone di:

  • una SALA DI REGISTRAZIONE dotata di strumentazione completa e destinata ogni tipo di incisione digitale;
  • una SALA PROVE dotata di alcuni strumenti musicali e di adeguato materiale fonico per la registrazione, l’amplificazione e la riproduzione del suono;
  • una SALA MULTIMEDIALE dotata di postazioni PC, collegamento internet, programmi di montaggio audio-video, grafica multimediale;
  • una SALA POLIFUNZIONALE per attività teatrali ed artistiche.

Orari di Apertura:

Da Lunedì a Sabato dalle ore 16 alle 19.
Orari di apertura straordinari da concordare con la Segreteria

La città di Tarquinia

La città di Tarquinia centro dell’Etruria Meridionale e cittadina medioevale, è un comune di oltre 16.500 abitanti della provincia di Viterbo che dista dal capoluogo circa 45 km. Essa sorge su un’altura, in bella posizione panoramica a 133 metri sul livello del mare, in vista sulla valle del fiume Marta e sul Mar Tirreno. Gode di un’ideale posizione geografica avvalorata dalla vicinanza di importanti punti di snodo quali il Porto di Civitavecchia, a soli 10 minuti per i collegamenti con la Sardegna e la Sicilia; lo scalo aereo di Fiumicino a soli 45 minuti, per i collegamenti aerei nazionali ed internazionali. La sua vicinanza ad alcune delle più belle città d’arte italiane come Roma (90 km), Grosseto (90 km), Siena (163 km), Firenze (250 km), Livorno (235 km), Pisa (250 km), Perugia (170 km), Rieti (130 km), Napoli (280 km), la rendono meta del turismo privilegiato dove il visitatore può godere dell’importante tradizione che copre 3000 anni di storia, testimoniata dai numerosi e preziosi reperti archeologici e medievali e delle sue variegate caratteristiche naturali: la vicinanza del litorale marino e della riserva naturale di popolamento animale delle saline, la campagna maremmana, i vicini monti della Tolfa e Cimini e la vista dell’Argentario e dell’Isola del Giglio.
Il clima è sempre mite anche in inverno e la calura estiva è mitigata da costanti brezze che rendono favorevoli gli sport della vela e il windsurf. La varietà della struttura geografica rende possibile l’organizzazione di manifestazioni sportive di livello internazionale, di difficile realizzazione altrove, quali gare di triathlon, ciclismo, maratona.